Mani Pulite. Una cronologia

Da MicroMega n. 1/2002 [Qui è possibile acquistare il numero completo]

Cronologia ragionata degli avvenimenti più importanti della stagione di Mani Pulite.

Come è finita (dieci anni dopo)

Risultato: 1.233 a 429 (e 448 pareggi). Nel tentare la missione impossibile di riassumere tutto l’essenziale di dieci anni di indagini su Tangentopoli, neologismo giornalistico (nato per scherzo da Paperopoli) che riassume l’inchiesta giudiziaria più importante e controversa della storia d’Italia, forse conviene armarsi di santa pazienza e cominciare a ragionare sulle cifre: quanti colpevoli sono stati condannati? E quanti innocenti sono stati assolti? La procura di Milano tiene una statistica completa (ultimo aggiornamento disponibile: 15 gennaio 2002) delle indagini del pool in senso stretto. Cioè dei reati di «Tangentopoli» (corruzione, concussione…

Cannes 2024: lontano dal red carpet, i 10 film da non perdere

Nonostante i media diano più spesso spazio a quanto avviene sul red carpet, il Festival di Cannes rimane soprattutto cinema. Un cinema fatto anche di tanti gioielli che spesso sfuggono dai radar e che proprio per questo vi segnaliamo qui, con tanto di titoli, autori, trame e trailer.

Olga Karach, riscoprire il senso della lotta bielorussa per la democrazia

Cresce il numero di persone che dalla Bielorussia di Aleksandr Lukašenka fugge all’estero, con il risultato che buona parte dell’opposizione che spera in un cambiamento democratico si trova nei Paesi baltici, in Polonia o in altre nazioni europee, da dove prosegue la lotta per il rispetto dei diritti umani e per la fine del regime. È anche il caso di Olga Karach, candidata al Nobel per la Pace e vincitrice del premio Langer, che si occupa di sostenere i disertori bielorussi e in generale la diaspora del suo popolo.